Tanto vale farle qui!

Da Repubblica.it: Il timore di un’altra Cernobyl scuote per qualche ora tutta l’Europa. Nel pomeriggio la Commissione europea lancia l’allerta in tutta il territorio dell’Unione per un incidente verificatosi in una centrale nucleare in Slovenia. Poco dopo arrivano le rassicurazioni della società che gestisce l’impianto e quelle di Bruxelles. E in tarda serata l’esecutivo comunitario conferma che “l’allarme è rientrato”.
L’incidente avviene nella centrale di Krsko, a 130 chilometri in linea d’aria da Trieste.

Quanto accaduto ieri in Slovenia dovrebbe far pensare, e non poco, tutti coloro che vogliono ritornare all’energia nucleare. Guidati da non si capisce quale motivo, se non l’ignoranza e la poca lungimiranza, quasi a voler vivere alla giornata. “Oggi se famo er nucleare, tanto fra 50 anni noi saremo tutti bell’e morti! Ma che ce frega ma che ce mporta!”.
Già me li vedo gli esponenti bipartisan con la bottiglia in mano abbracciati che cantano giulivi sugli scranni del Parlamento con le tasche piene di tangenti dei vari costruttori/predatori.

Loro gireranno la frittata, ci scommetto: “Vedete, Italioti, siamo attorniati dal nucleare, e gli incidenti ci possono toccare da vicino lo stesso, tanto vale farle qui le centrali almeno risparmiamo sui costi dell’energia!”

Tanto vale farle qui!ultima modifica: 2008-06-05T10:00:00+02:00da cheyenne975
Reposta per primo quest’articolo