A gratis!

Le vicende del “Re dei videopoker” coinvolgono anche il Sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti. Egli si difende utilizzando le solite Berlusconate, dicendo che tutto è solo una strumentalizzazione (riportiamo le testuali parole avute da Strill.it):   ”Anche la vicenda relativa al sequestro dei beni effettuato a carico di un noto imprenditore reggino, impegnato nel settore dei videopoker – aggiunge Scopelliti … Continua a leggere